Sport — 26 ottobre 2015

La dichiarazione ufficiale di Valentino Rossi, pilota della Movie Star Yamaha MotoGp dopo l’incidente con Marc Marquez nel Gran Premio in Malesia che ha causato l’uscita dello spagnolo e la penalizzazione dal Dottore, con Campionato del Mondo quasi compromesso.

“Marquez sa che non era nebbia rossa quella che ha causato l’incidente. E’ molto chiaro dal filmato dall’elicottero che io non volevo farlo cadere, volevo solo fargli perdere tempo, mandarlo fuori dalla linea e rallentarlo, perché stava giocando il suo gioco sporco, ancora peggio che in Australia. Quando sono andato largo e ho rallentato per quasi uno stop, l’ho guardato come per dire cosa stai facendo?”

Video dell’incidente tra Marquez e Rossi in Malesia

Ecco il video dall’elicottero dell’incidente tra Valentino Rossi e Marc Marquez nel MotoGp in Malesia.

 

Continua la dichiarazione ufficiale del Dottore:

“Dopo ci siamo toccati. Ha toccato con la sua ascella destra sulla mia gamba e il piede mi è scivolato fuori dalla pedaliera. Se guardate l’immagine dall’elicottero è chiaro che quando il mio piede è scivolato della pedaliera, Marquez era già caduto. Io non volevo dargli un calcio, soprattutto perché, se si dà un calcio a una MotoGP, non cade, è molto pesante.
La sanzione non è giusta, specialmente per me, perché Marquez ha vinto la sua battaglia.
Il suo programma è OK perché mi sta facendo perdere il campionato.

valentino rossi marquez

Rossi

La sanzione non è giusta, soprattutto per me, perché non avevo intenzione di farlo cadere, ho solo reagito al suo comportamento, ma non gli ho dato un calcio.

“Marquez Stava Facendo un Gioco Sporco” – Valentino Rossi

Non si può dire nulla in conferenza stampa, forse cambia qualcosa, ma per me questo non era giusto, perché io voglio solo lottare per il campionato con Jorge e lasciare che vinca il migliore, ma non sta succedendo questo. Come ho detto, io non volevo far cadere Marquez, ma ho dovuto fare qualcosa perché in quel momento Jorge era già andato via. Il campionato non è ancora finito, ma questa sanzione mi taglia le gambe e ha fatto vincere Marquez.”

Condividi

Sull'Autore:

(0) Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php