Estero — 17 settembre 2015

Forte scossa di terremoto questa notte in Cile, con la scossa più forte di magnitudine 8.3 avvenuta a 25 km di profondità nella zona della città di Illapel, a 335 km da Santiago: il sisma si è sentito anche a Buenos Aires distante oltre 1000 km dall’epicentro.

terremoto cile

Ad ora, sono 5 le vittime accertate, due dispersi e decine di feriti mentre sono un milione le persone sfollate ed allarmate dall’alto rischio tsunami. Un’onda alta 4,5 m è stata tracciata nell’oceano ed i bollettini hanno diramato l’allarme su tutte le coste del Pacifico, dalle Hawai alla California sino al Cile ed Ecuador.

rischio tsunami cile

Rischio tsunami in Cile dopo scossa di terremoto

Nel 2010, il Cile fu colpito da un terremoto devastante con oltre 500 morti e che ha causato un danno economico di decine di miliardi di dollari.

Mentre scriviamo rimane ancora il rischio tsunami sulle coste del Cile.

Condividi

Sull'Autore:

(0) Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php