Comunicati — 06 Ottobre 2015

La Polizia di Frontiera di Genova,  nell’ambito dei servizi di sorveglianza e sicurezza portuale, mirato a prevenire i fenomeni di criminalità transfrontaliera, ha rinvenuto e sequestrato un ingente quantitativo di sostanza stupefacente pronta per essere immessa nel mercato illegale dello spaccio.

sequestro cocaina genova

Nel corso del servizio di pattuglia presso l’area portuale di Genova Voltri, personale della Polizia di Stato ha rinvenuto, occultati tra alcuni container, 45 involucri contenenti nel complesso circa 50 chilogrammi di polvere bianca, che le successive analisi hanno confermato essere cocaina di elevato principio attivo.

La sostanza e’ stata immediatamente posta sotto sequestro e sono state avviate le indagini volte ad individuare i responsabili del traffico di sostanza stupefacente.

Condividi

Sull'Autore:

(0) Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php