Musica — 03 Febbraio 2015

Ha origini belghe e la cittadinanza italiana naturalizzata canadese la cantautrice e compositrice Lara Fabian che presenterà alla 65 edizione del Festival di Sanremo il brano Voce.

lara fabian

E’ una delle voci più potenti del panorama musicale internazionale quella di Lara che vanta un primato di 20 milioni di dischi venduti in tutto il mondo.

In Italia la cantante è nota al grande pubblico soprattutto per la sua collaborazione con Gigi D’Alessio con il quale nove anni fa ha interpretato il brano Un cuore malato.

Lara ha un repertorio linguistico davvero straordinario che le ha permesso di cantare in italiano, inglese, spagnolo, portoghese e tedesco.

Il grande debutto sul panorama internazionale avviene nel 1988 con la partecipazione all’Eurovison Song contest dove si classificò terza con il brano Croire.

Dopo questo successo Lara decide di abbandonare gli studi di criminologia infantile che stava seguendo in Italia e di dedicarsi esclusivamente alla musica.

Nel 1996 la Disney la ingaggia per doppiare Esmeralda nella versione francese de Il gobbo di Notre Dame.

Nel 1999 registra così tra New York e San Francisco il suo primo album internazionale che porta il suo nome e con il quale riceve una nomination al premio Felix.

Negli anni successivi partecipa a diversi Festival di Montreal.

La collaborazione con Gigi D’Alessio

lara fabian e gigi d'alessio

Nel 2006 inizia la collaborazione con Gigi D’Alessio che precede di poco la sua gravidanza.

Nel 2007 nasce infatti la piccola Lou avuta dal regista francese Gerad Pullicino.

Dopo ben otto anni dall’ultimo disco esce nel 2013 Le Secret un CD autoprodotto contenente 17 liriche.

Il brano Voce che Lara presenterà sul palco dell’Ariston rappresenta il tentativo di dar ascolto a quella voce che in ognuno di noi ci spinge ad andare avanti e a non arrendersi mai. Un forte bisogno di conquistare la serenità tanto ambita da tutti e di scoprire quella felicità racchiusa nelle parti più profonde dell’anima.

k13

Condividi

Sull'Autore:

Karen Benedetti

(0) Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php