Comunicati — 27 Gennaio 2016

La Polizia di Stato di Torino ha eseguito un´ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone, due delle quali responsabili di 4 rapine a mano armata commesse nei mesi di luglio e agosto scorsi  in danno degli addetti all´erogazione del carburante ed ai locali ristoro siti presso aree di servizio ubicate sull´autostrada A/55 Tangenziale di Torino. Il terzo soggetto si è reso responsabile della ricettazione di un telefono cellulare rapinato nel corso di tali eventi delittuosi.

rapine tangenziale torino
La complessa attività investigativa è stata svolta dalla Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polizia Stradale “Piemonte e Valle d´Aosta” di Torino, coadiuvata da personale della locale Sottosezione,  con l´ausilio di intercettazioni telefoniche, l´analisi di tabulati di traffico telefonico e l´esame dei filmati delle telecamere di sorveglianza dei vari esercizi commerciali.
Dalle immagini, in cui gli autori delle rapine agivano travisati, è stato possibile riconoscere l´utilizzo da parte degli stessi di un veicolo particolare che ne ha decretato la sicura identificazione: una Fiat Ritmo di colore viola, veicolo non più in circolazione, a bordo della quale due degli indagati, pochi giorni dopo l´ultima rapina contestata, erano tratti in arresto da personale della Squadra Volanti della Questura di Torino dopo una tentata rapina in banca.

Condividi

Sull'Autore:

(0) Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php