Web & Hi Tech — 23 Gennaio 2014

In questa scherzosa parata di personaggi bizzarri su YouTube, spesso definiti Trolls, abbiamo stilato un elenco e abbiamo selezionato alcuni tra i “peggiori” VIP del Web, per giocare e lanciare un piccolo sondaggio tra i lettori del nostro giornale online.

Bando ai preamboli, eccovi la lista con tanto di foto, link a video su YouTube e una breve recensione sul personaggio.

andrea diprè youtube

Andrea Diprè

  • Andrea Diprè è un avvocato di Trento che dopo anni di TV si sta dedicando a scoprire, lanciare e promuovere dei Youtubers (si chiamano così coloro che producono video sul portale di Google) un po particolari; senza troppi giri di parole alcuni si possono definire un po pazzoidi, strani e bizzarri, un po per scherzo ma anche perché probabilmente anche nella vita sono così. Nel suo vocabolario troviamo parole da lui stesso inventate come “Catafratto” o “Sibaritica”. Celebre per i suoi silenzi e per le espressioni distaccate nel vedere i suoi intervistati dire o fare delle bizzarrie.
  • Giuseppe Simone, personaggio bizzarro che cerca online tramite video di conoscere nuove ragazze; il suo grido di battaglia è “Monella!”

  • Rosario Muniz è un ragazzo gay che lancia appelli sul Tubo per nuove avventure. Meglio censurare alcuni suoi gridi di battaglia.
youtube rosario muniz

Rosario Muniz

  • Richard Benson è un chitarrista che proviene dalle TV locali di Roma e che ha alle spalle una lunga carriera di insegnante di chitarra elettrica e di critico musicale rock. Il suo fisico ha subito negli anni delle radicali trasformazioni ed ora è celebre e richiesto sia per i suoi urli che per le sue storie. Ilari sono le sue continue discussioni con il pubblico che non si riserva di scaraventargli sul palco ogni cosa.
richard benson

Richard Benson

  • Mino Franciosa è un gaio e pimpante ballerino che si scatena a suon di musica dance popolare.
  • Peppe Fetish si proclama il feticista più famoso d’Italia: risiede a Napoli ed adora leccare i piedi delle donne, meglio se sporchi

k13

Condividi

Sull'Autore:

Karen Benedetti
Karen Benedetti

(0) Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php