Sport — 26 ottobre 2015

Ecco la dichiarazione ufficiale del pilota Repsol Honda Marc Marquez dopo lo scontro con Valentino Rossi nel Gran Premio della Malesia che ha causa l’usicta dello spagnolo ed alla penalizzazione del Dottore.
Marquez dichiara:
“Stavamo facendo una buona gara fino all’incidente.  All’inizio ho fatto un errore, ma poi ho ripreso fiducia.

incidente marquez rossi

Rossi Marquez in Malesia

Mai Visto nulla di Simile : Marquez su Incidente con Rossi

Valentino mi ha superato, io l’ho seguito per mezzo giro, e ho visto che potevo andare più veloce di lui, così ho provato a superarlo. Abbiamo iniziato una lotta tra di noi e l’ho sempre passato senza alcun contatto con lui. Alla curva 14 mi ha passato all’ interno, ho impostato la moto, lui ha continuato ad andare dritto e io l’ho visto che mi guardava. Non sapevo cosa fare. Poi mi ha sbattuto fuori con un calcio, battendo la mia leva del freno e sono caduto. Lascerò la sanzione nelle mani della Direzione di Gara.


Tutto quello che so è che ho ottenuto zero punti e sono finito nella ghiaia, ma per fortuna sto bene. Mia ha deluso sia quello che Valentino ha detto alla Direzione Gara che quanto ha fatto in pista. Non ho mai visto niente di simile: un pilota che scalcia un altro pilota. Potrebbe essere giù di nervi, ma voglio cercare di dimenticare tutto questo e la cosa importante è che sto bene fisicamente. Mi auguro, per il bene di questo sport che tutto ciò finisca qui.”

Condividi

Sull'Autore:

(0) Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php