Cultura — 09 giugno 2014

Il sindaco di Roma Ignazio Marino ha guidato la testa della parata del gay pride di Roma l’8 Giugno 2014 con a fianco il leader di SEL Niki Vendola e Vladimir Luxuria.

Questa edizione del Roma Pride è stata particolarmente seguita dal pubblico e dalle associazioni di gay, trans e lesbiche con una affluenza notevole, una delle maggiori degli ultimi 5 anni. Il corteo si è radunato in Piazza della Repubblica sotto un sole cocente ed è partito in direzione di santa Maria Maggiore e del Colosseo verso le ore 16,30.

gay pride roma 2014

Roma Pride 2014

A differenza di altri anni abbiamo notato meno carri e più persone alla manifestazione; giunti al Colosseo e quindi in Via dei Fori Imperiali, la parata si è stazionata di fronte al Foro Romano dove si è tenuto un comizio con a tema i diritti delle persone omosessuali.

La redazione di news25 ha seguito con un ricco reportage di video l’evento del Roma Pride 2014: decine i video pubblicati sul canale ufficiale di YouTube Canale25 che documentano ogni dettaglio della manifestazione.

gay pride roma

Si parla di unione civile tra coppie gay ed il sindaco Ignazio Marino ha promesso di lavorare in tale direzione. Nessun disordine e scarso servizio d’ordine per questo Roma Pride, tutto si è svolto in un clima disteso e pacifico; le immagini documentano persone in festa tra musica, colori e allegria.

Nel video qui in basso il sindaco marino conduce la testa del corteo insieme a Niki Vendola ni pressi di via dei Fori Imperiali e del Colosseo

Condividi

Sull'Autore:

Karen Benedetti
Karen Benedetti

(0) Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php