Il Punto — 05 luglio 2015

Nell’epoca dei social media digitali e del tutti connessi, anche il negozio fisico si evolve e cambia pelle, adattandosi alle tendenze e richieste del mercato.

Così, possiamo notare che a Roma, la più grande città italiana, alcuni centri commerciali, ormai da qualche anno, stanno diventando sempre più un anche un polo di attrazione musicale, teatrale, culturale e di moda.

porta di roma concerto masini

Masini al Centro Porta di Roma

Esempi di Centro Commerciale Teatro di Eventi a Roma

E non con artisti o vip di secondo piano, ma di assoluto livello. Vediamo ad, esempio il centro Commerciale Roma Est che ha tenuto eventi di firma copie dei dischi o incontri con vip del calibro di Fedez, J-Ax, Gigi D’Alessio, Anna Tatangelo, i Dear Jack, i ragazzi di Amici delle varie stagioni…

Nella stagione 2015 il centro Commerciale Porta di Roma ha iniziato da poco a tenere concerti gratuiti con musicisti del calibro di Marco Masini, Al Jarreau, Chiara Galiazzo, Moreno, Loredana Bertè, Natalie Imbriglia e tanti altri.

Anche il centro Euroma 2 ed altri sovente organizzano eventi ed incontri gratuiti per attirare fan e clienti.

Le librerie Feltrinelli e Mondadori invitano spesso dei VIP della TV o della musica per presentare direttamente dalla loro voce le loro opere in forma di libro o di CD musicale.

La strategia di Marketing è altamente efficace perché in un colpo solo riesce a far vendere il prodotto artistico, creare un forte indotto economico (5 mila fan che accorrono ad un concerto comprano e spendono nei negozi, bar e ristoranti), rendere felici i clienti portando i loro beniamini tra le loro braccia a portata di selfie o di autografo, e riesce, infine, a dare un ritorno di immagine non indifferente al centro commerciale che può vantare di avere tra i suoi “testimonial” VIP di primo livello.

 

Condividi

Sull'Autore:

(0) Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php