Musica — 28 settembre 2013

Buone notizie per i fans del cantautore partenopeo Gigi D’ Alessio che, dopo quasi due anni di assenza  ritorna sulle scene musicali con il nuovo album “Ora”, in uscita il 19 novembre. Ma già da ieri mattina, 27 settembre il nuovo singolo che ha lo stesso nome dell’album, quindi intitolato “Ora” è in rotazione radiofonica.

foto di Gigi D'Alessio

foto di Gigi D’Alessio

L’attesa dei suoi tanti fans è stata premiata con questo nuovo disco e con il lancio ufficiale del video-clip che è stato trasmesso giovedì 26 settembre dal Tg1; Gigi, che dalla sua pagina ufficiale di facebook, non ha mai smesso di ringraziare le migliaia di persone che da sempre seguono la sua musica, ha anche affermato la sua voglia di rivederli e quindi di ricominciare a portare le sue canzoni in giro per i concerti.

E di sicuro, i suoi tanti fans, sono già in fermento!

“Ora” un brano dedicato al suo pubblico

Quest’ultima fatica discografica, segna per  D’ Alessio  i suoi 21 anni di carriera;  15 dischi inediti e 22 con tutte le raccolte. E con “Ora”, Gigi vuole fare un regalo ai suoi fans e dedicare quindi al suo pubblico questo brano dove racconta la sofferenza e i pregiudizi per arrivare al successo e ringrazia la gente che lo ha sempre amato e seguito indistintamente e senza abbandonarlo mai.

Foto Di Gigi D'alessio

Foto Di Gigi D’Alessio

Il disco, i cui testi e musica sono firmati dallo stesso D’Alessio, mentre la produzione vede accanto al nome dell’autore anche quello di Adriano Pennino che ne ha curato anche gli arrangiamenti, è un tripudio di grandi nomi della musica mondiale: Alfredo Golino alla batteria,  Michael Thompson alle chitarre e Pino Palladino al basso.

E finalmente, con “Ora” l’attesa per il pubblico che da sempre lo segue, è finita!

Condividi

Sull'Autore:

(0) Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>