News — 23 giugno 2013

“Dimentico tutto” è il nuovo singolo di Emma Marrone che dal 21 giugno viene trasmesso da tutte le radio mentre in contemporanea su Vevo viene lanciato il video.
Una stagione in piena ascesa quella della giovane cantante fiorentina che sta collezionando un successo dopo l’altro e sembra ormai avviata ad una carriera inarrestabile.

emma-marrone 1

Emma dimentico tutto

Basti pensare che il suo ultimo album di inediti “Schiena” uscito appena lo scorso aprile dopo essere rimasto stabile nella top ten degli album piu’ venduti si è gia’aggiudicato Il Disco di Platino.
Undici brani che rappresentano il risultato di collaborazioni importanti come quella di
Mylious Johnson batterista di star internazionali del calibro di Madonna e Pink ma che si avvale anche della collaborazione con giovani emergenti.
“Dimentico tutto” scritto per Emma da Nesli e Niccolo’ Bolchi segna una nuova tappa nella carriera artistica della cantante perche’ per la prima volta si cimenta in una parte rappata. Brando il produttore dell’album ha raccontato a Panorama.it di essere particolarmente soddisfatto di questo lavoro e del rapporto che è riuscito ad instaurare con Emma.

Videoclip di Luca Tartaglia: atmosfere anni ’90

Il videoclip della canzone realizzato da un giovane videomaker Luca Tartaglia e’ ispirato alle atmosfere degli anni’90 e mostra la cantante in tutte le sue sfaccettature più profonde compresa l’inedita anima rap.
Anche il testo rispecchia fedelmente lo spirito e il carattere della giovane artista
perchè si presenta con un messaggio fortemente positivo, un inno alla vita, a guardare sempre avanti con il sorriso nonostante gli imprevisti e le difficolta’.
“Il sorriso non lo perder mai, -recita il brano-qualunque cosa accada, qualcosa ti inventerai,non la vedi ma e’ la tua strada, e quando ti accorgerai, ti sembrera’ un’altra storia”.
E con questa carica di entusiasmo noi tutti aspettiamo di vedere Emma nel suo “Schiena tour” che prendera’ il via il 16 novembre a Rimini e tocchera’ i piu’ importanti palasport della Penisola.

Condividi

Sull'Autore:

Karen Benedetti
Karen Benedetti

(0) Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

css.php